Trucchi Clash Royale: I trucchi definitivi del gioco!

Oggi voglio parlarti del metodo per ricevere gemme gratis su clash royale grazie al nostro generatore, online possiamo trovare tantissimi siti che dicono di poterlo fare, ma è vero?

Ne abbiamo provati alcuni e la maggior parte non funzionano infatti abbiamo realizzato il nostro generatore online di gemme gratis clash royale, così che puoi generare le gemme gratis su clash royale sul tuo account in meno di pochi minuti!

Il tempo necessario per l’invio cambia da dispositivo (Android o ios) e anche da quante risorse decidi di inviarti, però la cosa importante è che arrivino, giusto? E sopratutto abbiamo analizzato tutti i trucchi clash royale esistenti così da riuscire a estrapolarne i migliori ed integrarli nel nostro sistema.

Abbiamo realizzato questa hack clash royale in modo tale da permetterti di ricevere gemme gratis senza dover perdere troppo tempo!

Hack Clash Royale

La nostra clash royale hack è stata progettata in poche settimane e funziona oramai da più di 1 anno (Un’ottimo risultato? 🙂 ), ogni tanto però dobbiamo aggiornarla siccome ci sono aggiornamenti dei server supercell che bloccano la generazione delle risorse.

Quindi qualche volta può succedere che il nostro sistema non funziona quindi se hai riscontrato problemi e dopo 10/15 ore non ti arrivano le gemme ti consigliamo di provare il giorno dopo, o dopo qualche giorno.

Funziona per smartphons android e ios quindi abbiamo realizzato:

Le abbiamo integrate nello stesso generatore gemme gratis clash royale che trovi se premi sul bottone qui sopra!

Cosa posso fare?

Puoi generare sia le gemme gratis clash royale, che le monete!

Quindi decidi tu quante te ne servono per poter acquistare le nuove carte e i nuovi personaggi da usare nella battaglia, e sopratutto potenziali!

Abbiamo deciso di farti avere su clash royale gemme gratis così che puoi anche shoppare i bauli leggendari e prendere i personaggi più potenti del gioco.

Trucchi Clash Royale

Trucchi clash royale

In questa sezione abbiamo cercato di raccogliere alcuni dei trucchi principali e più importanti per avere successo su Clash Royale. Alcuni sembrano ovvi, altri sicuramente li avrai già letti o visti in precedenza e altri probabilmente non li consideri nemmeno come trucchi, ma controllare questi consigli ti farà migliorare più velocemente, o almeno ti farà divertire.

Metodi e trucchi di clash royale esistono davvero, ma la realtà è che i trucchi che puoi usare sono semplici e non ti permetteranno davvero di ricevere contenuti gratis.

Ma fortunatamente 2 anni fa noi abbiamo deciso di buttarci in questo settore e grazie al nostro team di sviluppo siamo riusciti a creare un generatore di gemme gratis per clash royale.

Funziona? è gratis?

Si e si. L’unica cosa che dovrai fare è scaricare delle app o rispondere a delle domande per vincere dei buoni. Tu potrai chiedermi, scusa ma perchè non posso solamente generare gemme gratis per l’account clash royale? La domanda è semplice: e noi cosa ci guadagniamo?

Abbiamo investito tempo, risorse sudore e sopratutto mesi nel riuscire a perfezionare il sistema in modo tale da aggirare i server e riuscire davvero a generare gemme gratis per clash royale e dopo mesi ce l’abbiamo fatta. Per cui se vuoi puoi usarlo e completare le task che ti vengono richieste altrimenti puoi continuare a leggere questo post per conoscere i trucchi e metodi per clash royale da attuare gratuitamente nel gioco.

Gemme gratis Clash Royale💎

Gemme Gratis clash royale

Questo è il nostro generatore di gemme gratis per clash royale, io ed il mio team composto da 7 altre persone lo abbiamo realizzato partendo da 0. Ed in 4 mesi siamo riusciti a finalizzarlo, così che ora funziona e sopratutto non viene rilevato dai server così che non rischi il ban per il tuo account.

Cosa fare? Semplice inserisci i dettagli del tuo account, il numero di gemme che vuoi generare ed infine completi le azioni che ti vengono richieste ( Di solito consistono nello scaricare della app sul cellulare o completare dei questionari, insomma al massimo ci perdi 10 minuti per avere decine di migliaia di gemme) Conviene, no? Che dici 😉

Se invece non vuoi fare questa cosa, puoi continuare a scorrere l’articolo e leggere degli altri trucchi per clash royale (La maggior parte non sono trucchi ma consigli da applicare), sono tutti qui sotto!

Ah e ovviamente se sei un’appassionato di questo gioco non perdere nemmeno i trucchi per brawl stars, che nell’ultimo periodo è diventato davvero bello come gioco sia per android che ios.

Hack Clash Royale Android e Ios

Hack Clash royale

L’ hack di clash royale per android funziona in modo davvero semplice basta che ti colleghi al sito web all’inizio di questa pagina e digiti il tuo “ID”, che trovi se premi sul tuo account nel gioco!

Successivamente potrai scegliere il numero di gemme gratis clash royale da generare e anche il numero di monete.

L’ultimo passaggio è obbligatorio e dovrai scaricare 2 app, questo passaggio lo abbiamo dovuto inserire siccome i nostri server diventano pieni di gente che voleva le risorse gratis. Quindi grazie a questo passaggio ci permettete di mantenere i server liberi da gli spammer e sopratutto ci aiutate a sostenerne i costi senza dover pagare nemmeno 1 centesimo.

Insomma è tutto gratis, dall’inzio alla fine!

Attivare la Torre del Re

Abbiamo iniziato con un classico tra i classici. Dal momento al Tornado nessuno riesce a scappare bisogna sfruttarlo bene. L’idea è molto semplice: attirare le truppe nemiche verso la torre centrale mentre le 2 torri laterali sono ancora attive, con lo scopo di attivare e sostenere la difesa delle torri delle principesse. Ma come?

L’idea principale, è quella di utilizzare il tornado per trascinare le truppa offensive dalla torre laterale al centro della nostra tavola difensiva. In questo modo, le truppe smetteranno di avere come obiettivo la torre a cui stava colpendo e cambierà di obiettivo concentrandosi sulla torre centrale. In questo modo, avremo un aiuto extra per fermare i successivi attacchi del nemico, siccome anche la torre centrale inizierà ad attaccarli.

I principali nemici principali trascinabili con il tornado sono:

  • l’alpinista
  • minatore
  • palloncino
  • barile degli elfi
  • golem

Inoltre, se non vogliamo incorporare il tornado nel nostro deck abbiamo altre strategie per facilitare l’attivazione della torre del re. Il principale è quello di mettere le nostre unità vicino alla torre. L’ansia del nostro nemico di eliminarli può provocare un errore umano e, di conseguenza, l’attivazione della nostra torre centrale.

Ti ricordo che se invece vuoi cambiare un po aria e giocare a qualcosa di diverso puoi provare 8 ball pool e perchè no dare leggere anche qualche trucco per 8 ball pool.

Spingere le truppe lente

La velocità delle carte è un elemento molto importante nell’organizzazione della nostra strategia in Clash Royale. Un principe che attraversa il ponte richiederà la nostra attenzione immediata, mentre l’uscita di un Golem, per quanto pericolosa possa essere, ti dà sempre il tempo di pensare e reagire. Ma cosa succede quando questa velocità può essere modificata catturando di sorpresa i nostri nemici?

L’idea è semplice, anche se la sua esecuzione può causare seri problemi. Mettiamo la nostra truppa lenta (questo non funziona con i mostri grandi del gioco come i golem o i giganti, che rallentano la corsa) davanti e poi, calcolando i movimenti naturali della carta, mettiamo dietro il nostro sprinter preferito(Come il cavaliere ad esempio). Il risultato è che l’assalto della nostra seconda truppa spingerà la prima truppa verso il nostro obiettivo. E in aggiunta, proteggerà la nostra truppa veloce sia dalla torre che da possibili truppe difensive.

Tra le principali truppe che possono esercitare la funzione di “scudo umano” abbiamo:

  • Valchiria
  • Golem di ghiaccio
  • Cavaliere

Tuttavia, per ovvie ragioni (il suo attacco a 360°) il primo è il più efficace nella sua funzione, mentre gli altri faranno meno danni.

Tra i nostri corridori ci sono_

  • Cavaliere
  • Cinghiale
  • Boscaiolo
  • Principe Oscuro.

Nascondere il baule goblin (con il razzo)

Anche se questo trucco può essere di scarsa utilità in termini generali, il suo uso corretto può essere letale e lascerà anche il nostro avversario con una faccia di assoluta incomprensione.

Il barile di elfi è una delle carte più temute di Clash Royale. Per questo motivo, la sua difesa è solitamente immediata, praticamente senza risparmiare spese, e i tronchi, le frecce e gli scarichi li riserveremo una volta che scopriamo che il nostro nemico ha quella carta, solo per ucciderli velocemente. Tuttavia, questo può essere camuffato dietro il razzo, approfittando dell’alone di fumo che lascia sulla sua scia, causando pochi secondi di smarrimento che può comportare una grande quantità di danni aggiuntivi …. e perché negare, una buona risata a spese del rivale. Tuttavia, tutto dipenderà dal coordinamento che siamo in grado di dimostrare e dalla pratica con cui svolgiamo questa azione, perché è davvero difficile da fare al momento giusto e può essere un contatore devastante.

In poche parole basta che attendi quell’attimo in cui la scia è ben evidente e lanci il barile di goblin, così che venga nascosto dalla scia del razzo e l’avversario non si accorge di nulla fino a quando sarà troppo tardi e la torre è già abbattuta.

Crea il tuo primo torneo: il primo ti restituirà le 100 gemme

Certamente da Supercell stanno seriamente considerando la possibilità di eliminare questo, ma finché non lo fanno, vi invitiamo vivamente a farlo. Il punto è che uno dei trucchi per clash royale italiano(sì, ci sono dei trucchi, pochi e facili ma ci sono) ci permette di recuperare il nostro investimento dopo il nostro primo grande torneo. Vale a dire, otteniamo indietro le 100 gemme investite nella creazione di quel torneo, in più prendiamo esperienza per superare il risultato e, se giochiamo bene le nostre carte, vinciamo anche qualche premio in base alla nostra classificazione in esso. In breve, una chiara vittoria per tutti.

Trucchi clash royale

La realtà è che non c’è nessun trucco che ci permette di avere un aumento dell’elisir immediato che è e rimane di 10 unità massime. Anche se a volte non capiamo da dove vengono quei barbari elite quando abbiamo appena recuperato solo 2 elisir e il nostro avversario lo ha consumato velocemente quanto noi….. Questo perchè il suo utilizzo può essere massimizzato.

Il trucco principale di clash royale android e ios è non lasciare mai chela barra dell’elisir si riempia completamente. A causa della discrepanza che esiste tra il momento in cui lanciamo la truppa e in cui la spesa di elisir diventa efficace, se ci affrettiamo al massimo, perderemo qualche secondo di generazione di questo prezioso materiale. Per questo, nel momento in cui la barra di elisir arriva alla metà di 9 già dovremo gettare la nostra carta. Facendo questo, otterremo che il flusso (la barra caricata) non si ferma e vinceremo mezza barra di elisir rispetto al nostro rivale (se non fa lo stesso anche lui ovviamente). In breve, non si tratta di creare elisir extra, ma di non sprecare mezza goccia, che durante una partita si può trasformare benissimo in 5/10 gocce in più del normale, insomma un bel po da usarne che altrimenti non avremmo avuto.

Nascondi la tua carta vincente

Questo punto potrebbe essere considerato più una strategia che un trucco per clash royale. L’idea è di mantenere quella carta che si considera davvero forte, che non dovresti usare fino alla fine, ma nell’ultimo minuto di gioco può essere un colpo di sorpresa letale e definitivo.

Ci sono soprattutto due carte che svolgono magnificamente questa funzione. Il primo è il ghiaccio. Hai lanciato tanti attacchi con il cinghiale durante tutto il gioco e nonostante abbia danneggiato bene la torre il tuo rivale adatta sempre più le sue difese al tuo gioco ma…….. non si aspetta che alla fine del gioco tu vai a lanciare il ghiaccio che paralizza tutte le sue truppe e la sua torre.

Solo con un’azione ben giocata vedrete come lui dice addio alla sua preziosa torre e come aumentano drasticamente le possibilità di vincere quella partita.

La seconda carta da usare alla fine è il razzo. Mentre il tuo avversario insiste nel difendere la sua torre con oramai 200 di vita, tu ridi e aspetti che il contatore dei 10 secondi inizi a contare perché, lui tanto non sa che il colpo di grazia arriverà attraverso l’aria.

Partendo da dietro la Torre del Re

Molti giocatori inesperti di Clash Royale si chiederanno perché parte da dietro la torre e non direttamente sul ponte? Se è più lontano!

E’ qui che si trova il vantaggio. Vedremo il chiaro esempio con il Golem. La sua spesa di 8 elisir sul ponte non ci permetterà di accompagnare l’attacco come dovrebbe, tuttavia, giocandoci dietro la torre ci darà qualche secondo in più per recuperare l’elisir e armare un attacco come dovrebbe.

Inoltre, questo ci darà altri vantaggi come la protezione iniziale della carta, soprattutto con maghi, moschettieri o anche i tre moschettieri e ci darà il tempo di vedere quale stile di gioco presenta il rivale, costringendolo a fare il primo passo.

Rischiare con i predetti (senza andare troppo lontano)

Uno degli elementi che caratterizza un buon giocatore è la sua capacità di indovinare, subito dopo la partenza, qual è il mazzo di clash royale dell’avversario. Non solo, ma anche per indovinare in quale posizione giocherà una certa carta in base al mazzo e alla strategia sviluppata durante il gioco. Questo porta i grandi giocatori a provare azioni preventive, cercando di anticipare le azioni dell’avversario per distruggere i loro movimenti difensivi prima che accadano.

Ecco un esempio:

Il mio avversario sta fermando il mio mazzo con il principe o il cinghiale usando l’esercito di scheletri. Due attacchi li ha già fermati nello stesso modo. Nel terzo attacco che lancio il cinghiale, questo sarà accompagnato da un tronco o da una zap appena sopra, prima del lancio dell’esercito di scheletri, rischiando la perdita della mia carta (e del corrispondente elisir) ma cercando di prevedere un’enorme quantità di danni alla torre attaccata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *